IVA – Imposta sul valore aggiunto

iva in croazia

PDV – Poreza na dodanu vrijednost

L’aliquota fiscale più comune in Croazia è del 25% 

Uno strumento utile per calcolarla può essere questo

Certi prodotti comunque, non hanno oneri fiscali o vengono tassati al 10%.

  • Tutti i tipi di pane e panini sono tassati allo 0%. Non ci sono oneri fiscali per questi prodotti.

  • tutti i tipi di latte e alimenti che sostituiscono il latte materno non sono tassabili.

  • libri professionali, medicine e i prodotti medici che sono incorporati chirurgicamente nel corpo umano.

L’imposta sul valore aggiunto è esentata dall’addebito di circa ottanta categorie di prodotti, che sono definiti nella legge fiscale sull’addendum.

  • Giornali e riviste commerciali sono tassati al 10%, assieme ai prodotti per l’infanzia.

Tutto il resto non elencato esplicitamente, è tassato al 25%


È importante notare che il sistema PDV è volontario per le imprese che hanno un reddito inferiore a 300.000 kn all’anno. Ciò significa che se non vogliono pagare PDV, non devono farlo. Ciò significa anche che non possono riscuotere PDV e che non possono essere rimborsati per il PDV che pagano sui loro beni.


Fonte: Expatincroatia

 

Inoltre, se volete approfondire il discorso della tassazione per privati ed imprese in Croazia, vi invito a leggere questo articolo e a consultare le linee guida sul nuovo sistema fiscale in Croazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *